Giulio Berruti | Giulio Berruti Official©

domenica 2 febbraio 2014

Riassunto 2° puntata

I SEGRETI DI BORGO LARICI 

RIASSUNTO 2° PUNTATA

Giovanni Sormani, dopo l'omicidio del figlio Giulio, tenta di riunificare la famiglia chiedendo l’aiuto di Francesco; nel frattempo i carabinieri proseguono le indagini e, con l’aiuto di Anita, trovano delle impronte digitali sospette su una tanica di benzina rinvenuta vicino al cadavere di Giulio che appartengono a Nicola Sclavi. Un duro colpo per Anita che decide di allontanarsi da Francesco il quale confida nella presunta inoocenza di Nicola, sostenuta dalla sua amata.
Don Costante, il parroco di Borgo Larici, aiuta Nicola a nascondersi nella sua chiesa e Anita lo trova e chiede spiegazioni sull’accaduto in fabbrica. Nel frattempo Giovanni Sormani invita Bastiani a stanare il giovane Sclavi per mietere vendetta, escogitando l'espediente di incarcerare Anita e Dino Scalvi, facendo malmenare ques'ultimo. Ma interviene Francesco che con forza e decisione libera entrambi. Da lì il padre Scalvi , ormai certo che la sua famiglia non avrà più futuro nel borgo, incita sua figlia Anita a cambiare vita e di andare a New York con suo fratello. La ragazza saluta Francesco con un bacio struggente. Decisa ad aiutare il malcapitato, con astuzia conferma l'innocenza del fratello constatando che le ferite inferte sul cadavere non corrispondono alla forma della lama del coltello di proprietà di Nicola. Ma quest'ultimo deciso a vendicare i soprusi di Bastiani contro la sua famiglia, lo affronta duramente rimanedone ucciso.
Anita è molto combattuta perché ciò significa dire addio per sempre al suo amore; la loro storia sarà molto contrastata e con mille divergenze e difficoltà. Alla fine riusciranno finalmente a stare insieme?

Monia Marinelli







Tutti i numeri del Blog

counter online dal 07/01/2010
free counters